save&print

Cartucce per stampanti, Cartuccia e toner laser compatibili hp, samsung,canon, brother, epson,lexmark olivetti e xerox. Save&print i migliori toner e cartucce di Palermo

Quanto pagine è possibile stampare con un Toner?

Una delle “tematiche” che spesso viene proposta dai clienti ai rivenditori di consumabili compatibili per stampanti è : “perchè il toner mi è durato poco?” oppure  “la volta scorsa mi è durato 2 mesi invece stavolta appena 40 giorni”.

Vogliamo informarvi, ed è palese, che la durata del toner non varia in relazione al tempo ma viene standardizzata, dai maggiori produttori, attraverso il numero di copie stampate.

La pagina di stampa standard secondo le norme internazionali relative ai consumabili ISO/IEC è determinata con una copertura del formato di pagina A/4 pari al 5%.

Cosa significa questo? Dobbiamo immaginare di dividere il foglio A/4  in 100 quadrati tutti uguali tra loro, la copertura del 5% consiste nella stampa totale di 5 quadrati con una copertura di stampa  corrispondente  al rettangolo in nero nell’immagine seguente.

Dalla nostra esperienza abbiamo sperimentato che il 5% di un foglio stampato equivale alla stampa di una ricetta medica che comunemente ci viene rilasciata dal nostro medico di famiglia. Infatti la categoria professionale dei medici è la sola che rispetta la corrispondenza delle pagine prestabilite dal toner con l’effettive pagine stampate confermando la norma del 5%.

E’ chiaro che se la stampa contiene elementi quali caratteri in grassetto, sfondi, immagini etc. etc. il numero di pagine dichiarato nel toner diminuirà proporzionalmente alla complessità e all’articolazione della pagina stampata stessa.

Per esermpio la categoria dei consulenti fiscali che stampano modelli dell’Agenzia dell’Entrate quali ad esempio F24 o modelli per la dichiarazione dei redditi avranno un consumo del toner assai superiore alla norma di cui trattiamo; per cui questa categoria consumerà più toner proprio per la complessità di questi modelli.

E’ nostra abitudine dimostrare l’effettivo consumo dei toner compatibili, stampando il report di stampa del consumo dei materiali dal quale, attraverso un semplice calcolo, è possibile determinare il grado di copertura medio che è stato effettuato dal toner utilizzato. In via esemplificativa se la copertura media dei nostri documenti è del 15% allora il toner in modo inversamente proporzionale stamperà un terzo delle pagine prestrabilite.

Dunque non bisogna pensare che un toner che stampi meno copie del previsto sia difettoso; la sua durata dipenderà essenzialmente dalla complessità dei documenti che stampiamo e per questo RispamioStampa Villabate e a vostra disposizione per dimostrare l’ effettiva durata dei toner acquistati presso di noi.

Lascia un commento

Chiudi il menu
×

Carrello

Saveandprint.it